Assertività



Per Assertività si intende la messa in atto intenzionale di un comportamento al fine di raggiungere i propri obiettivi nel rispetto degli altri.

Essere Assertivi scarta automaticamente gli atteggiamenti Passivi e quelli Aggressivi che si collocano agli estremi di un continuum immaginario.



Ma è sbagliato pensare che sia un modo stereotipato di comportarsi attraverso atteggiamenti prestabiliti e da mettere in atto indipendentemente dalle situazioni; infatti, l’essere Assertivo richiede la maturità di sapere contestualizzare e dunque scegliere il comportamento idoneo per una determinata situazione al fine di raggiungere il proprio obiettivo.

Ad esempio, lo stare zitti può sembrare appartenere soltanto ad un comportamento Passivo ma, a seconda delle circostanze, può essere considerato anche un atteggiamento Aggressivo o Assertivo; sta alla persona, matura socialmente, comprendere l’idoneità della risposta assertiva calibrando le componenti espressive, emotive e cognitive alla situazione in questione e dunque non applicando in modo stereotipata l’Assertività.

Per essere o diventare Assertivi è richiesta una maturità emotiva, è necessario sforzarsi empaticamente (a capire gli altri) e riconoscere i propri “diritti” per saper affermarsi nei modi e contesto adeguati.

Spesso l’Assertività è erroneamente associata soltanto al “saper dire di No” ma in realtà riguarda un ventaglio molto più ampio del poter affermarsi. Imparare ad essere Assertivi significa imparare a conoscersi meglio, a conoscere i propri diritti che spesso ignoriamo, significa superare timori che per paura ci fanno essere Passivi o Aggressivi perdendo in efficacia comunicativa e spesso anche in sicurezza.

Essere Assertivi può essere considerato uno stile comunicativo e di vita che ci fa sentire più centrati con noi stessi e ci fa stare meglio con gli altri, anche quando non riusciamo a raggiungere gli obiettivi sperati perché l’esprimersi in modo chiaro, senza il timore di farlo, nel rispetto dell’altro e della situazione, rende il tentativo stesso legittimo e leggero da ogni preconcetto.


E tu? Ritieni d’essere Passivo, Assertivo o Aggressivo?

0 commenti:

Posta un commento